Rotary Club Monza Ovest

Stralci dal consiglio

10 ottobre 2011

   Il Segretario

  Antonio Balini

   Anno Sociale  2011/2012

                                                                                                                                          

                                                                                      

Vedano al Lambro, 10 Ottobre 2011

 

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO A.R. 2011-2012

Ristorante L’altro me  – Via Matteo da Campione – Monza

10 Ottobre 2011 – ore 18.30

 

 

Presenti:  Alceste Murada,  Antonio Balini, Andrea Crespi, Franco Giacotti, Franco Villa, Marco Panzeri, Massimo Ioppolo, Filiberto Vago,Enzo Pittelli,Piercarlo Beretta, Donata Ubbiali.

Preavvisati:  Carlo Mussi.

 

Discussione degli argomenti all’o.d.g.:

1 – Approvazione Verbale Consiglio 12 settembre 2011

 

 Vengono analizzati i punti che richiedevano Azioni nel precedente verbale

 

a)Come indicato al punto 5 – Varie ed eventuali-Azione tutti – Candidatura nuovo socio: si porta a conoscenza dei Consiglieri che l’iter per l’affiliazione del nuovo Socio si è concluso e pertanto si può procedere con la comunicazione ai Soci per la definitiva approvazione come previsto dal nostro regolamento.

Il Presidente chiede anche di predisporre un elenco aggiornato con le  classifiche al fine di evitare di cooptare troppi Soci nella stessa categoria e migliorare così il rapporto Soci/Professioni. Partendo dalla situazione attuale , si potranno anche dare a tutti indicazioni sulle priorità di identificazione e reclutamento nuovi soci , favorendo le categorie più sguarnite .

 

b)Serata capriolo: il Presidente Alceste Murada e P.P. Marco Panzeri sono andati al Ristorante Fossati in località Canonica di Triuggio per capire la disponibilità del ristorante a cucinare il capriolo. Ricevuto tale assenso, hanno concordato il menù  che preceduto dagli aperitivi sarà composto dalle pappardelle al sugo, mentre il capriolo verrà servito con la polenta , segue dessert.

 

c)Serata degli auguri: la serata si terrà al Ristorante Fossati in località Canonica di Triuggio con menù  e contenuti da definire.

 

d) Gita in Valtellina:  a seguito di invio della richiesta alla visita di Palazzo Sertori, Franco Giacotti ci ha comunicato che si attende a brevissimo la risposta ufficiale che dovrebbe essere positiva, per il resto del programma non ci sono novità rispetto a quanto già definito.

 

Al termine della discussione dei punti sopra indicati che costituivano le azioni pendenti come da   verbale del Consiglio Direttivo del 12 settembre lo stesso viene approvato all’unanimità.

 

Prima delle Comunicazioni del Presidente prende la parola Enzo Pittelli il quale chiede che si precisi che non è un Componente della Commissione Affiatamento e Gite e che tale Sua informativa ha il solo scopo di non prevaricare gli effettivi di questa azione, ma che si rende disponibile ben volentieri a collaborare con la Commissione stessa.

 

2 – Comunicazioni del Presidente:

  

e) Gita di primavera: la destinazione della visita alla città di Palermo e dintorni ha ricevuto qualche criticità sia per evitare confronti con la gita organizzata per la visita della città di Napoli nel week end del 2 giugno scorso sia per la criticità del ponte del 25 aprile 2012 per il quale si era pensata questa gita.

Si individuerà eventualmente  un’altra destinazione , la commissione gite , coordinata da Fabrizio Pignolo sta operando in merito ; F. Giacotti ci terrà informati su evoluzioni .

                                                                                                                         Azione: Franco Giacotti

 

f)Il nostro Socio Tullio Galmanini stà bene e la sua convalescenza procede senza problemi: si rende però necessario, stante il periodo di congedo, che Francesco Fichera si sostituisca a Tullio nei rapporti con il Rotaract.

 Alceste Murada ha già contattato Francesco , che ha accettato  di buon grado .

 

g) Nello scorso mese di Luglio il nostro Club ha contribuito , su sollecitazione del Presidente della CRI di Monza e Brianza , con 250,00 euro alle spese necessarie per il rimpatrio con i mezzi della Croce Rossa Italiana di un bambino bosniaco gravemente ustionato che è stato salvato e curato presso la struttura dell’Ospedale Niguarda di Milano.

 

h) Associazione musicale Rina Sala Gallo: lo scorso 28 settembre nella riunione del Comitato presso il Comune di Monza, il Prof. Alfonso Di Lio , Assessore alla Cultura è stato eletto Presidente del “ Comitato Consultivo “ mentre Presidente del Comitato di Gestione  è stata eletta Alessandra Colombo moglie del nostro Socio Mario Colombo.  Responsabile del comitato Tecnico è stato eletto Valerio Premuroso , Presidente dell’RC Monza , pianista  di chiara fama e professore presso il conservatorio . All’Associazione hanno aderito, oltre al nostro Club, anche il R.C. Monza  e R.C. Monza Est e si stà preparando un evento per il prossimo anno rotariano. Il presidente Murada rappresenta il Club nel comitato di gestione  , e riferirà di volta in volta su evoluzioni.

 

                                                                                                                               Azione: Alceste Murada

 

i) Fight the Writers: il Gruppo Brianteo stà lavorando a questo progetto e Filiberto Vago porta a conoscenza del Consiglio che  il R.C. Monza ha già aderito e che il R.C. Monza Est ne parlerà a breve in Consiglio.

Hanno inoltre già aderito i Clubs : Inner Wheel, Soroptimist e Rotaract.

Filiberto Vago ipotizza un coinvolgimento anche dei Lions Club una volta che il progetto è avviato.

 

                                                                                                                                 Azione: Filiberto Vago

 

l) Il nostro Socio P.P. Elio Avoni ha ricevuto la richiesta di assumere il ruolo di Assistente del Governatore a partire dal prossimo Anno Rotariano 2012-2013 , si è dichiarato disponibile ; ora la decisione finale spetta al Distretto .

Se Elio verrà confermato , è un onore per tutto il Monza Ovest e tutti siamo pronti a dargli il massimo supporto in un compito che lo impegnerà molto per tre anni .

 

m) Il Gruppo Brianteo può essere d’aiuto anche all’azione che stà mettendo in campo il Prof. Marco Lanzetta e altri medici che  si recheranno in alcuni stati africani per prestare la propria opera gratuitamente per impiantare protesi e altri interventi: l’aiuto che viene richiesto è quello di riuscire ad ottenere dei fondi per acquistare  automezzi efficienti per poter effettuare le tappe di trasferimento in completa sicurezza avendo, per ora, a disposizione solo dei mezzi disponibili localmente , con autisti improvvisati e privi , molte volte , delle elementari sicurezze.

L’A.G. Gilberto Donde’ è riuscito ad ottenere da Nissan gli automezzi necessari con sconti notevoli: è importante creare qualche evento al fine di introitare mezzi finanziari per sostenere un’opera meritoria che vede tutti i chirurghi operare gratuitamente e pagare a loro spese viaggi aerei e di trasferimento. .

Non è possibile attivare un matching grant perché alcuni dei paesi che saranno interessati da tale azione fanno parte di una black list e quindi il Rotary non può operare in tal senso ; sarà possibile avere finanziamenti agevolati dal Distretto , ma secondo Cardani , interpellato in merito , si tratterà di poche migliaia di euro.

Vi terremo informati sulle evoluzioni e su come noi potremo partecipare ,  finanziariamente con una cifra simbolica , organizzativamente con tutte le capacità già espresse .

                                                                                                                               Azione: Alceste  Murada

 

3) Rotary Net – inscrizione o meno: il Presidente ha parlato con i P.P. Giovanni Gerosa  e Guido Nori per capire se l’adesione del nostro Club può essere utile per quanto l’Associazione Arca stà facendo in Kazakhstan nel Villaggio dell’Arcae per Care & Share in Vijaavada in India  ,  ne ha ricevuto una risposta affermativa.

Il consiglio all’unanimità decide di aderire al Rotary net per l’anno 2011/12. Costo Euro 1000,00-( Mille /00 )

 

4) Piani e obiettivi 2011-2012 – Stato dell’Arte:

 

 Si analizza il documento predisposto ed inviato a tutti i Consiglieri per le azioni di competenza di ciascuna Commissione  : 

Affiatamento e gite: buono

Conoscenza: si và nella giusta direzione

Sito web: importante nella comunicazione interna e con i Clubs del territorio, si sono comunque raggiunti gli obiettivi che ci si era prefissati.

Rotaract: Il Presidente Michele Granetto è stato coinvolto in molte attività.

Interazioni con la Pubblica Amministrazione: sono in atto diversi progetti, ad esempio l’Associazione musicale Rina Sala Gallo.

 

Aree di miglioramento: è necessario lavorare in misura maggiore.

 

Visibilità e rapporti con la stampa: il Club sta avendo un grande risalto soprattutto grazie alla giornalista del Cittadino Barbara Apicella mentre Monza Business è disponibile a pubblicare le nostre attività.

 

Progettualità: occorre una maggiore interazione con il nuovo Consiglio.

 

Amministrazione del Club: i programmi e gli obiettivi sono stati rispettati, P.P. Marco Panzeri propone di invitare il Socio che predisporrà la relazione della serata al tavolo del Presidente per un maggiore coinvolgimento

 

Sostegno dell’effettivo: non ci sono novità.

 

Classifica: è necessario predisporre una classifica per individuare il corretto rapporto tra i nuovi Soci e le professioni per migliorare tale rapporto.

 

Formazione e ammissione: è necessario migliorarsi

 

Sanità e salute: il progetto Arm Aids è fermo, mentre per il progetto riguardante la battaglia contro l’alcolismo è disponibile anche il Rotaract.

 

Partner nel servire: serata con C.A.M. tenutasi lo scorso 03 ottobre 2011.

 

Rotariadi: si stà lavorando. Co l’impegno e la più massiccia partecipazione di tutti , possiamo vincerle !!

 

Rotary Foundation: non è stato fatto molto. Necessita una attivazione delle commissioni .

 

Polioplus: bisogna mettere in atto alcune attività per contribuire al raggiungimento degli obiettivi della R.F.

 

Storia del Club: attualmente il progetto procede lentamente ; attivare commissione .

 

APIM – CIP – SARO: i Soci possono essere coinvolti per promuovere qualche attività. Attivare commissione

 

Giovani Generazioni: i ragazzi dello scambio giovani sono arrivati e si è tenuto un primo incontro volto alla reciproca conoscenza al Santuario Nostra Signora di Soviore (Monterosso) dal 30 settembre al 02 ottobre 2011.

 

 Si concorda sulla necessità di una più efficace azione delle commissioni e su una monitorizzazione  dei progressi che ogni responsabile di Commissione riporterà ad ogni consiglio , nell’ottica di raggiungere tutti gli obiettivi elencati nel Piano Strategico 2011/2012 .

 

                                                                                                                                     Azione:    Tutti + Resp. Commissione

5)Regalo di Natale:

 la spesa per il regalo è a carico del Presidente

 

6) TEAM per gestione e organizzazione serata di Natale:

si conferma lo stesso team che ha gestito e organizzato la serata  dello scorso anno a cui aggiungere Paolo Santi –  Franco Villa – Enzo Pittelli. Marco Panzeri , nella sua qualità di responsabile  Comm. Amministrazione , che include l’organizzazione delle serate  , si coordinerà con loro e relazionerà su andamento.

                                                                                                                               Azione  :  Marco Panzeri

 

7) Elezione del Presidente anno rotariano 2013/2014:

 vengono espressi i nomi di alcuni Soci senza individuare però il Candidato. Il presidente si attiverà per individuare un candidato disponibile e informerà il Consiglio su evoluzioni.

 

                                                                                                                               Azione : Alceste Murada

 

8) Varie ed eventuali: Paolo Santi propone di fare magari un Consiglio in meno ma in data diversa rispetto a quella del Caminetto per avere maggiore tempo per la discussione degli argomenti all’ordine del giorno.

Il Presidente ha comunicato di avere raccolto la richiesta di alcuni Consiglieri nel fare coincidere il Consiglio e il Caminetto e di ritenere che se si arriva alla serata di Consiglio con gli argomenti all’ordine del giorno già visualizzati e e  analizzati, il tempo di 90 minuti sarebbe più che   sufficiente: il consiglio dovrebbe essere un momento di condivisione e di decisione : si rende però disponibile ad accogliere tale richiesta oltre a quella di altri Soci del Consiglio , facendo un consiglio in altra data rispetto al caminetto e verificarne l’eventuale maggior efficacia .

  

 Espletati tutti i punti all’ Ordine del Giorno e nessuno più chiedendo la parola , il Consiglio si chiude alle ore 20.30 e si riunirà alle ore 19.00 di  giovedì  10 novembre presso il Ristorante “L’altro me”.

Cordialmente

 

Il Presidente                                                                              Il Segretario

Alceste Murada                                                                             Antonio Balini